ENAV: UGL “ACCORDO STORICO, LAVORATORI AL CENTRO”

ENAV: UGL “ACCORDO STORICO, LAVORATORI AL CENTRO”
ROMA (ITALPRESS) – “Un accordo storico che finalmente, per la
prima volta, considera come base di calcolo per l’IPCA, tutte le
voci fisse del contratto, valorizzando tutte le professionalita’
presenti nell’azienda”. Cosi’ il segretario nazionale Ugl
Trasporto aereo, Francesco Alfonsi, commenta l’accordo raggiunto
oggi nell’ambito del rinnovo contrattuale di Enav.
Per il sindacalista “l’accordo rimette al centro dei processi
della xocieta’ i lavoratori i quali, con la propria attivita’
quotidiana, hanno permesso di raggiungere i record economici di
cui Enav e’ protagonista da diversi anni. Un accordo che, dopo
molto tempo, punta sull’assunzione e la formazione di nuovo
personale operativo e che dovra’ essere volano per l’intero
settore del trasporto aereo, in un contesto di rilancio globale.
Un rinnovo contrattuale – conclude Alfonsi – che promuove il core
business dell’azienda: i suoi dipendenti, che Ugl Trasporto aereo,
quale primo sindacato confederale in Enav, e’ onorata di
rappresentare”.
(ITALPRESS).