POSTI DI RIPOSO A330

Egregi colleghi Vi ricordiamo che come previsto dal verbale del 16 dicembre 2015, nel mese di gennaio ci dovremo incontrare con Alitalia SAI in merito alla problematica posti di riposo A330.

Come Ugl Trasportoaereo da sempre siamo convinti che, nonostante il subentro della nuova normativa FTL prevista per febbraio 2016, gli attuali posti di riposo debbano essere modificati proprio per garantire un importante recupero operazionale a bordo dei nostri aeromobili.

Ci teniamo a sottolineare che tale recupero operazionale consente a colleghi di indiscussa professionalità di assicurare un servizio alla nostra clientela degno di una compagnia cinque stelle.

L’Azienda ha comunque comunicato in sede di verbale sopra citato, che è in fase di valutazione uno studio che nel rispetto della normativa vigente in materia, consenta una soluzione strutturale del tema.

Non appena convocati vi daremo riscontro.

Segreteria R.S.A. Alitalia SAI

Ugl Trasportoaereo