RIUNIONE HOTAC

 

 

Gentili colleghi in data odierna ci siamo incontrati con Alitalia Sai come previsto dal verbale del 6 maggio 2015 che prevede una serie di incontri con tematica HOTAC.

Entrando nel vivo della riunione cominciamo con il dirvi che con l’anno nuovo vi saranno una serie di cambiamenti nel settore alberghi che vi elencheremo qui di seguito.

 

Madrid

Cambieremo albergo dall’attuale per recarci precisamente all’NH Zurbano dove abbiamo un early breakfast per gli equipaggi in partenza la mattina presto, internet, fitness center,20% di sconto su food and beverage e una colazione a 7 euro.

 

Barcellona

Anche qui alloggeremo presso la catena NH precisamente presso il Sants.

Struttura completamente rinnovata, che garantirà anche qui per gli equipaggi che partono la mattina presto un early breakfast, internet, 20% di sconto su food and beverage e fitness centre.

 

Mosca

In questo caso pur cambiando la struttura alberghiera, rimarremo in ambito aeroportuale ma con una nuova location, il Radisson Blu Hotel.

Questo albergo nonostante sia in aeroporto ha la piacevole particolarità di avere la fermata della metro al suo interno garantendo a chi volesse la possibilità di raggiungere il centro di Mosca in 5 minuti.

Anche qui avremo internet incluso, fitness centre, prima colazione, crew lounge.

In albergo avremo anche una serie di sconti riferiti al pranzo e alla cena.

 

Rio de Janeiro

Per i mesi di luglio e agosto, a seguito delle Olimpiadi, saremo alloggiati presso il JW Marriot in zona Barra.

Passati questi 2 mesi torneremo al precedente Marriot sull’Avenida Atlantica.

 

Tokyo

Come organizzazione sindacale, proprio su tale scalo abbiamo chiesto di rivedere l’inaccettabile clausola stipulata precedentemente con Alitalia CAI, che prevede l’ospite a pagamento solo per il PNC.

 

Ginevra

Pe i colleghi Cityliner che si recano presso tale scalo, è stato esteso lo sconto previsto per la cena anche per il pranzo.

 

Sempre d’interesse Cityliner, siamo stati informati che per coloro che si recheranno a Londra per tematiche addestrative, alloggeranno in un albergo presso l’aeroporto.

 

Passiamo quindi a sistemazioni alberghiere nazionali.

 

Reggio Calabria

Cambieremo a favore dell’E’ Hotel, struttura situata sul mare, dove avremo una prima colazione, 30% su food and beverage e internet.

Vi sarà la inoltre possibilità, chiamando in anticipo di riservare un tavolo dopo le 22 orario di chiusura del ristorante, in modo di garantire la cena all’equipaggio dell’ultimo volo che atterra alle 22’30.

 

Catania

Purtroppo qui cade l’ultimo baluardo.

Da gennaio alloggeremo presso il Mercure Holtel al centro di Catania, dove avremo internet gratis, fitness centre e una colazione continentale al prezzo di 12 euro.

Ovviamente abbiamo da subito fatto notare come tale prezzo sia completamente fuori standard e non in linea con la scontistica applicata da altre strutture nei nostri confronti.

 

Palermo

Si torna all’albergo Astoria completamente rinnovato e con una serie di benefits.

Internet gratis, ospite gratis, colazione con caffe e cornetto gratis, colazione continentale caldo/freddo a euro 4.50, un antipasto e un primo a 15 euro, un antipasto e un secondo a 18 euro e un 20% su tutto ciò che si decide di consumare extra.

Purtroppo nonostante il nostro disaccordo in merito a tale decisione, ci è stato comunicato che a Palermo non vi è una struttura in condizioni di garantire il numero di camere in grado di ospitare tutti gli equipaggi che si avvicendano giornalmente presso lo scalo siciliano.

 

Milano Malpensa/Linate

A Milano Malpensa si andrà presso lo Sheraton Milan, dove avremo internet, 30% su food and beverage, fitness centre.

A Milano città dal 1 gennaio torneremo presso l’Executive Hotel.

 

In conclusione riteniamo gli attuali cambiamenti alberghieri poco soddisfacenti e privi di un coinvolgimento delle parti sociali, proprio per questo non è mancato il dissenso al tavolo di oggi nel quale abbiamo denunciato la totale mancanza di preventiva comunicazione e condivisione.

 

Come sempre ringraziamo tutti i colleghi, che con le loro segnalazioni ci hanno permesso di denunciare svariati disservizi nelle attuali strutture alberghiere, invitandovi come sempre a contattarci per qualsiasi futura problematica.

 

Segreteria PNC RSA ALITALIA SAI

UGL Trasportoaereo