UNITA DI ANALISI DELLA TURNAZIONE PNC DICEMBRE/GENNAIO 2015-2016

 La Segreteria RSA Ugl anche questo mese ha svolto per voi un attenta analisi della turnazione dei mesi relativi a Dicembre e Gennaio che come di consueto vede la chiusura nel periodo invernale di alcune tratte di lungo raggio come Chicago e Boston, e nello stesso momento l’apertura di nuove rotte charter che anche quest’anno saranno operative per alcuni mesi,

 

BASE ROMA

Lungo raggio 777

Dicembre: 28448 ore di volo programmate con utilizzazione media giornaliera di 6.53 ore per le qualifiche di P1 e P2 e 6.44 ore per gli A/V.

Gennaio: 27816 ore di volo programmate media giornaliera di 6.52 per P! e P2 mentre per gli A/V 6.44 ore di volo giornaliere.

 

Lungo raggio 330

Dicembre: (dato non disponibile)

Gennaio: 32281.2 ore di volo programmate con utilizzazione media giornaliera di 4.57 per le qualifiche di P1 e P2 mentre per gli A/V di 4.52.

 

Medio raggio

Dicembre: 48675,8 ore di volo programmate con utilizzazione media giornaliera di 3.58 per i P2 mentre per gli A/V di 3.55.

Gennaio: 48729.25 ore di volo programmate con utilizzazione media giornaliera di 3.54 per i P2 mentre per gli A/V di 3.51.

 

BASE MILANO

 

Lungo raggio 777

Dicembre: 8708.4 ore di volo programmate con utilizzazione media di 4.49 per le qualifiche di P1 e P2 mentre per gli A/V di 4.40.

Gennaio: 9533,8 ore di volo programmate con utilizzazione media giornaliera di 4.37 per le qualifiche di P1 e P2 mentre per gli A/V di 4.27

 

Lungo raggio 330

Dicembre: 4298.4 ore di volo programmate con utilizzazione media giornaliera di 5.46 per tutte le qualifiche di cabina.

Gennaio: 4338.4 ore di volo programmate con utilizzazione media giornaliera di 5.35 per tutte le qualifiche di cabina.

 

Medio raggio

Dicembre: 17627 ore di volo programmate con utilizzazione media giornaliera di 4,06 per i P2 mentre per gli A/V di 4.02

Gennaio: 16963.2 ore di volo programmate con utilizzazione media giornaliera di 3.53 per i P2 mentre per gli A/V di 3.51.

 

Come sempre la nostra struttura RSA rimane a disposizione per segnalazioni in merito a pesantezza e problematiche riscontrate nel corso di ogni singolo avvicendamento.

 

 

 

 

 

Roma 11 Dicembre 2015